L'isola delle correnti

23 agosto 2019

Ehi, Sicilia bedda, m’appuiarru ‘nta sta spiaggia a taliari l’orizzonti…

Due mari lì s’incontrano, non li vedi? Sono lo Ionio e il Mediterraneo: giocano insieme. Più avanti un’isola, piccola, tonda, è l’Isola delle Correnti, la mia punta più a Sud.

Attenta!

Aguzza la vista: le maree danzano un ballo ignoto e le acque si ritirano. Una lingua di pietra dall’isola raggiunge la terraferma: si sfiorano, ammiccano e si legano insieme.
Quanto è bello questo lembo di costa… la mia parte silenziosa, selvaggia e misteriosa dimora qui… In lontananza solo il faro: luce per i marinai, simbolo di un tempo che fu.

Lo custodisco nel mio cuore e so che conquisterà anche il tuo.